martedì 24 gennaio 2012

che la partita abbia inizio...

In "linea" dal 21 dicembre al 24 gennaio: 
  • "(It's Not War) Just The End Of Love" Manic Street Preachers 
  • "Angel" Sarah McLachlan 
  • "Burn It to the Ground" Nickelback 
  • "Fare A Meno Di Te" Due Di Picche 
  • "Have A Nice Day" Bon Jovi 
  • "I Want It All" Queen 
  • "I Was Born To Love You" Queen 
  • "Il Ballo Di San Vito" Vinicio Capossela 
  • "In My Blood" BLACK STONE CHERRY 
  • "It's My Life" Bon Jovi 
  • "Paradise" Coldplay 
  • "Rebel Heart" The Corrs 
  • "Stand" Lenny Kravitz 
  • "This Is The Life" Amy Macdonald

lunedì 16 gennaio 2012

sono una rompiscatole... XD

"Me ne sto tranquilla sul divano a riposarmi ed eccola che arriva...magari se la ignoro se ne va!!"

"Quindi sei proprio decisa a farla sta foto? No, ma sei proprio sicura? Rompiscatole! Ma dopo razione doppia di coccole o niente: CAPITO!"

domenica 1 gennaio 2012

La scienza della deduzione e altri blog

L'altro giorno stavo guardando la serie televisiva della BBC intitolata "Sherlock": una trasposizione in chiave moderna dell'investigatore creato da Conan Doyle. L'ho trovata carina. Non tanto per la moda "Sherlock Holmes" che impazza al momento, ma decisamente perché mi piace l'approccio che ha sempre usato il personaggio: deduzione, induzione, abduzione...sono concetti che conosco bene! Ovviamente non sono in grado di padroneggiarli come il famoso Holmes, ma mi piacerebbe! :)
In realtà questo post non è scritto né per parlare dei libri, né per parlare delle loro trasposizioni cinematografiche o simili, ma per alcune finezze che mi son goduta del telefilm e che coinvolgono questa comunità da vicino: i blog!
Watson è un blogger ed anche Holmes ha il suo sito personale.
La cosa che mi ha incuriosita e, scoperta, divertita, è che quei furboni della BBC han deciso di creare una esperienza a tutto tondo per i fan della serie e, perché no, per chi naviga random per il web: hanno creato i suddetti blog.
Esistono e sono reali come lo sono i nostri, ma chi li scrive in pratica è un personaggio di una fiction: a metà tra pseudonimi letterari e illusione mediatica si può pensare di essere veramente in un mondo in cui un uomo di nome Sherlock Holmes risolve casi "interessanti" in un mondo altrimenti banalmente noioso.
Ed ecco i link ai siti:
The Science of Deduction
John Watson's Blog

AGGIORNAMENTO: Ed ecco il primo episodio della seconda stagione appena uscito...
dove si parla espressamente di quello che vi ho raccontato! ^_^

Post più popolari