mercoledì 15 settembre 2010

domande banali 02

Amore



Lavoro

2 commenti:

Belfolk ha detto...

Uhm..per chi non se ne intende molto, l'interpretazione possibile potrebbe essere:

AMORE:
Attualmente sono afflitta da una scarsa capacità di giudizio...specie se tento di combinare cose fra loro disparate. Magari non capricciosa (o almeno non ancora).
Se continuo così potrei perdere la mia ambizione (magari in campo lavorativo) e rimanere prigioniera di una sudditanza comoda e immatura.
L'idea è quella di prendere una benedetta decisione sperando che cambi in meglio la forma della mia vita (e mi risvegli da questo torpore).
La realizzazione di questa cosa? Beh...o una bella intuizione folgorante o un sogno di quelli ad hoc.
Ma in fondo la risultante di tutto è che mi devo fare forza, coraggio e controllare certe passioni!

LAVORO:
Attualmente non so decidermi dalle offerte di lavoro che piovono (e porca miseria tutta roba saltata fuori dai miei sforzi e non dalla fortuna).
In futuro dovrò avere una buona gestione, coordinazione e collaborazione. Cercare di innovarmi mediante combinazioni e adattarmi alle circostanze. Ma soprattuttomantenere un temperamento placido ed equilibrato. [Mi preoccupa il fatto che la stessa carta fosse anche in AMORE].
L'idea è di non rimanere appesa e di non lasciarmi sfuggire buone occasioni nel timore di perdere cose di valore minore (e adesso come adesso reputo la mia salute mentale più importante dello stipedio).
La realizzazione è di darsi una svegliata e prendere una decisione [altra carta che è saltata di nuovo fuori].
La risultante? Forza che la ruota gira!

El Perro Miguel ha detto...

AMORE

Allora, cara Valeria, te sei una persona proprio bella bella.
Se io dovessi scegliere con chi andare a fare un giro in mezzo al deserto, direi te.
Sono sicuro che di te ci si possa fidare al 100%, sei molto molto solida, generosa ma di polso, hai un ottima capacità di ascolto, tra l'altro ti piace sentire molto i pareri degli altri, sai però anche controbattere, esporre la tua idea con decisione, e non tendi ad essere pesante o prevaricare.
Ascoltare gli altri ti permette di imparare molto, e tendenzialmente fai tesoro delle esperienze altrui.
Ma non solo, te prendi le cose dagli altri, le rielabori e le ridistribuisci in giro.
Intendo ovviamente pensieri e sensazioni, sennò si tratterebbe di riciclaggio di denaro sporco.
Passiamo ad un altro aspetto del tuo carattere, sei una persona estremamente profonda, molto femminile ed è un ottima risorsa per te, dubito che affronti la tua interiorità con paura, tendenzialmente ci stai bene nella tua pelle, forse a volte un po' ci litighi con sta cosa, ma in linea di massima dubito che cambieresti la tua interiorità con qualcos'altro.
Wow! Diciamo tutte figate :)
Ma allora dove sta il problema dei tuoi vari patimenti amorosi? (ovviamente nel caso che ci sia un problema)
Diciamo che l'inculata sta all'incrocio dei pali.
Per te interno ed esterno sono cose che tendono a comunicare poco, e tutto ciò si blocca a livello della gola, ci sono sensazioni un po' strozzate (non so come dire), diciamo un po' di magone tra ciò che tu sei veramente e ciò che gli altri vedono di te.
Ci sono alcuni piccoli aspetti di te che fanno fatica ad emergere, cose un po' profonde, ed è un peccato, perchè fino ad un certo livello tu sei sicura, oltrepassata la soglia del certo, ti senti inadeguata.
La verità è che invece, queste piccole perle che ti porti dentro, ti sarebbero molto utili, permettendoti di essere... diciamo... più completa.
Fidati di più del tuo istinto, cerca di controllarti un po' meno.
Io ti do un responso antitetico al tuo, probabilmente alla lunga ci guadagneresti a non controllare certe passioni.


LAVORO

Ahahahah, c'è poco da fare, te sei tanto testa.
Pensi in continuazione e non stacchi mai la spina.
Attualmente sei come una barca in mezzo al mare, c'è un po' di instabilità, sballottamento vario ma positivo, nel senso che ci sono un bel po' di cose in movimento e sembrerebbero essere tutte nuove.
Cazzo però che bello quando la barca beccheggiava meno :)
Tendi a guardarti abbastanza indietro, ancorata ad esperienze passate, immagino lavorative visto che si parla di lavoro.
Non capisco bene se il fatto che ti guardi indietro è perchè facevi qualcosa che ti piaceva molto e però l'hai persa, o se invece tendi a guardare indietro perchè un po' di timore verso il futuro e questa situazione non stabile ti mette sotto stress.
Fai quindi un po' fatica a immaginarti in una situazione nuova per te favorevole.
Ti dai da fare e non stai molto con le mani in mano, sei abbastanza abituata a prenderti le cose che vuoi, diciamo sei determinata.
Qui è un po' più facile definire la situazione, che sembra presentarsi in modo più chiaro.
Attenzione alla trappola del pensarci troppo, anche qui come nella lettura dell'amore si vede chiaramente che te ami la solidità e non vai d'accordissimo con ciò che tende a scricchiolare.
Sul lavoro tendi di più a fare compromessi, ti lasci un pelo più andare, ma nonostante tutto tendi a nascondere questo aspetto del tuo carattere.
Spesso non è detto che se uno è socievole in realtà non abbia paura della socialità.

Post più popolari