venerdì 27 marzo 2009

Taccuino Memoriae

All'inizio del mese, su consiglio di Lillyt, ho partecipato ad una iniziativa della Quo Vadis per la recensione della loro nuova linea di taccuini "Memoriae". Tra le tante proposte ho scelto quello dedicato alla "Mia Cucina" e loro, molto gentilmente, me l'hanno fatto recapitare a casa.
La forma e la dimensione sono perfette (entra benissimo in borsa e si può inquattare in cucina senza dover spostare tutto!), la copertina al tatto è piacevole, ma eviterei di esporla agli schizzi di quello che si sta cucinando...non se lo merita! Dentro c'è un'ampia sezione per le mie ricette, pagine per i trucchi del mestiere, per le decorazioni, interi menù, gli indirizzi più interessanti ed una sezione da personalizzare con una gamma di etichette...in fondo c'è anche una taschina dove infilare al volo ricette o altro gettate su foglietti volanti e in attesa di essere trascritte ( o perchè no, l'ultimo scontrino della spesa!).

Per inaugurare il taccuino vi posto la ricetta per la mia "Honeymoon":
  • 1 litro di grappa,
  • 500g di miele sciolto in 300g di acqua,
  • 50g di bucce di arance amare,
  • 1g di fiori d'arancia secchi,
  • 2g di corteccia di cannella ,
  • 3 chiodi di garofano,
  • 2g di foglie di verbena (quella che sa di limone per intenderci!).
Mettete il tutto in infusione in un recipiente ben sigillato per 10 giorni (smuovendolo ogni tanto), alla fine dei quali filtrerete ed imbottiglierete il liquore.

Io non bevo, ma è un regalo molto gradito! ^_^

Nessun commento:

Post più popolari