sabato 29 novembre 2008

pensando ad una decina di anni fa

In "linea" dal 07 novembre al 29 novembre:
  • "Allevilive" Giovanni Allevi's album
  • "Amarantine" Enya's album
  • "Lacrymosa" Evanescence
  • "Let me live" Queen
  • "Mad About You" Hooverphonic
  • "Out of Sight" Hooverphonic
  • "Something About You" Five For Fighting
  • "Stuck" Stacie Orrico
  • "Superman" Five For Fighting
  • "The Animal Song" Savage Garden
  • "To the Moon and Back" Savage Garden
  • "Truly Madly Deeply" Savage Garden
  • "Unforgiven" Apocalyptica
  • "With Or Without You" U2
  • "Your Song" Elton John

domenica 16 novembre 2008

lutti in Australia

Questo è un post un po' fuori dal normale.
Chi di voi sta seguendo questo viaggio virtuale attraverso l'Australia si sarà accorto che parlo molto spesso dei miei cugini! In effetti è abbastanza generale: in Australia ho tre generazioni di parenti ed i gradi si perdono, ma sono tutti cugini. Io ho soggiornato ospite presso la casa di una mia cugina di secondo grado e di suo marito, ma si viveva in simbiosi con la di lei sorella (e consorte) e, naturalmente, tutti i figli con le rispettive famiglie! Negli ultimi 5 giorni purtroppo la vita che io avevo conosciuto nel mio viaggio di due anni fa è stata funestata da ben due lutti: per primo è deceduto l'anziano suocero di una delle mie due cugine di secondo grado e poi il marito di quella presso la quale avevo soggiornato.
Si potrebbe dire che "non è periodo"! Ma sarebbe riduttivo!
Personalmente preferisco ricordare Joe come in questa foto (scattata durante una delle nostre gite): attivo e in movimento...anche se la vita è in salita!

venerdì 7 novembre 2008

L’importanza dell’antropologia sociale per lo studio storico della stregoneria inglese

Tuttavia mi sono convinto che molte delle analisi dell’antropologo sociale possono essere applicate con profitto allo studio della storia e che ciò è tanto più vero nel caso della storia della stregoneria..."
(Keith Thomas, L’importanza dell’antropologia sociale per lo studio storico della stregoneria inglese)

The Twilight Zone

"La Zona del Crepuscolo" di Valeria Miceli

per darsi una regolata

In "linea" dal 06 ottobre al 07 novembre:
  • "All These Things That I've Done" The Killers
  • "Amarantine" Enya's album
  • "Aria" Giovanni Allevi
  • "Back to life" Giovanni Allevi
  • "Come Sei Veramente" Giovanni Allevi
  • "Dead Zone Theme" Blues Saraceno
  • "Escape" Craig Armstrong
  • "In Love With A Girl" Gavin DeGraw
  • "Lacrimosa" Mozart
  • "Lacrymosa" Evanescence
  • "Let It Die" Foo Fighters
  • "Libertango" Astor Piazzola
  • "Never Again" Nickelback
  • "Until The Time Is Through" Five
  • "Water Dance" Giovanni Allevi

Lacrime

"Ci sono persone che non meritano le lacrime di altre: sono quelle che ti feriscono intenzionalmente!"

giovedì 6 novembre 2008

15 giugno 2006 -Bondi-

La famosa Bondi Beach in notturna e una foto che vale mille parole: una sede di Scientology accanto ad una chiesa!




15 giugno 2006 -Manly-

Gita a Manly: deliziosa zona di villeggiatura! Un appunto: non ho una passione feticistica per i gabbiani, ma se vi trovate a Sydney, state pranzando ed improvvisamente vi sentite osservati...beh...nessuno ha visto "Alla ricerca di Nemo"?
Comunque, sopravvissuta al pranzo, sono tornata verso il Sydney Harbour Bridge (volendo lo si può visitare stile alpinisti!) scorgendo Fort Denison.










15 giugno 2006 -verso oriente-

Scesi dalla Sydney Tower ecco che si torna ad immergerci nella metropoli: attraversando la Herald Square (piazza donata al comune dai proprietari del quotidiano "Sydney Morning Herald" per la commemorazione del 150.114 anniversario della prima pubblicazione...sì, avete capito bene!) ci dirigiamo alla Circular Quay, snodo di trasporti e passatempi.
Sydney è collegata al suo interno in mille modi diversi e prendere un traghetto equivale a prendere un autobus: la nostra prima meta è la zona dei sobborghi orientali con Double Bay, Rose Bay e soprattutto Watsons Bay.
Il Gap (mega scogliera a picco sul mare) oltre a essere un punto panoramico eccellente...è tristemente nota per essere anche un eccellente punto per suicidarsi!













Post più popolari